Stabilizzato di cava: proprietà, caratteristiche e utilizzo

Lo stabilizzato di cava rientra tra i cosiddetti materiali inerti o aggregati, utili nelle costruzioni e nel settore edilizio per creare altri composti come i conglomerati bituminosi, quelli cementizi, malte e intonaci. Fra i materiali inerti troviamo la ghiaia, l’argilla espansa, i pietrischi, la sabbia, i massi, la perlite, la vermiculite, tout venant e brecce. In questo articolo ci concentriamo sullo stabilizzato di cava, in modo da conoscerne le caratteristiche,…

Read More

Marna, roccia di calcare e argilla

La marna è una roccia di calcare e argilla di origine sedimentaria. Si trova nei giacimenti dove si sono attuati dei processi sedimentari ed è presente in diverse parti del mondo, in particolare nelle zone costiere e lacustri. E’ formata da argilla e carbonato di calcio, oppure da magnesio e calcio. In questo articolo conosciamo meglio questo tipo di roccia, impiegata per diversi usi. Vediamo quali sono le sue caratteristiche,…

Read More

Pozzolana, materiale edile vulcanico

Pozzolana è il nome del materiale piroclastico formato da piccolissimi componenti vetrosi, di una certa porosità, e di diversi minuscoli cristalli di minerali. Si tratta di un materiale composto da scorie vulcaniche e da pomici utilizzato nell’edilizia. Materiale edile vulcanico La pozzolana deve il suo nome alle cave di Pozzuoli dove già i Romani la estraevano, ritenendola una delle migliori in assoluto. Molte altre ne esistevano sparse in prevalenza nel…

Read More

Capannoni mobili: la soluzione per aumentare gli spazi di stoccaggio

Ampliare gli spazi di stoccaggio è una necessità per chiunque gestisca delle attività imprenditoriali. In relazione alle condizioni sociali, economiche e politiche del proprio paese o di quelli con cui si intrattengono dei rapporti commerciali, può infatti capitare di assistere ad improvvise impennate della domanda o, viceversa, a cali considerevoli delle richieste. In entrambi i casi è necessario poter usufruire di ampi spazi di stoccaggio. Il problema che si pone…

Read More

Vestibolo delle basiliche bizantine

In architettura il vestibolo è una sala, con funzione di anticamera, che consente l’accesso al resto dell’edificio. Prende diversi nomi a seconda dell’epoca e della struttura che lo ospita. E’ chiamato nartece quando ci riferiamo alle basiliche bizantine. Il nartece è una porzione architettonica tipica delle antiche basiliche bizantine (ma non solo). Esso compare in queste costruzioni soprattutto nel corso dei primi sette secoli di diffusione del cristianesimo. Il nartece…

Read More

Portico sostenuto da colonne

Il portico sostenuto da colonne è un elemento architettonico che può mutare, ed anche di molto, l’aspetto di una struttura abitativa. Ha quindi una funzione estetica, ma anche uno scopo pratico. Grazie ad esso infatti è possibile sfruttare al meglio gli spazi esterni di una casa, magari dando vita ad un’area relax. Un portico potrebbe tornare utile anche in inverno quando magari piove e si cerca un riparo per i…

Read More